• Additivi per cementazione
  • ADDITIVI ACIDI
  • Ricerca e sviluppo

BENVENUTI A CHEMITALIA

A ChemItalia, i nostri prodotti, servizi e supporto tecnico sono secondia nessuno. Da additivi cementizi ad additivi acidi e altri additivi nelle forature industriali, le nostre formulazioni soddisfano le esigenze specifiche dei nostri clienti. Sviluppiamo additivi personalizzati e pacchetti di additivi specificamente adattati alle esigenze del cliente e sviluppiamo costantemente nuove chimiche per soddisfare i futuri requisiti del settore Oil & Gas. Grazie alla nostra dimensione e alle nostre capacità, rispondiamo velocemente alle tue esigenze e soddisfIamo i requisiti del tuo progetto.

Our Products

MIGRAZIONE ANTI GAS

CI-GAS7 è un polimero sintetico utilizzato per aiutare a prevenire la migrazione del gas. Ritarda la resistenza statica del gel del cemento e abbassa la perdita di liquido. CI-GAS7 può essere utilizzato per pozzi con potenzialità di flusso gas. Questo additivo controlla la perdita di liquidi e aumenta la sospensione in una certa misura. L’aggiunta di disperdenti ridurrà la viscosità della sospensione.


ACQUA SATURA DI SALE DISPERDENTE

CI-DIS4 è un additivo che riduce l’attrito del cemento che ridurrà la viscosità apparente e migliora le proprietà Reologiche liquami di cemento. Le proprietà Reologiche migliorate determinano pressioni ridotte durante la fase di pompaggio e si ottengono flussi turbolenti a bassi livelli di pompaggio. Con una riduzione della viscosità visibile la sospensione può essere miscelata ad una densità più elevata del normale riducendo l’acqua di miscelazione la sospensione è ancora in funzione della pompa.


DISPERDENTE DI CEMENTO ACQUA FRESCA

CI-DIS2 è un additivo che riduce l’attrito del cemento che ridurrà la viscosità apparente e migliora le proprietà Reologiche deI liquami di cemento. Le proprietà Reologiche migliorate portano a ridurre le pressioni di frizione durante il pompaggio e il flusso turbolento può essere raggiunto a bassi pompaggi. Con una Riduzione della viscosità visibile, la sospensione può essere miscelata ad una densità più alta di quella normale riducendo l’acqua di miscelazione e è ancora in grado di pompare.


Controllo della perdita di liquidi in acqua fresca

CI-FL4 è un polimero sintetico utilizzato per controllare la perdita di filtrato in tutti i liquami di cemento. Ha proprietà di ritardo minori quando viene utilizzato a bassa temperature. Questo additivo può essere aggiunto a cemento asciutto o all’acqua di miscelazione.


Controllo di perdita di liquidi ad alta temperatura

CI-FL8 è un co polimero sintetico utilizzato per controllare la perdita di filtrato nelle applicazioni ad alta o moderata temperatura. E ‘efficace in alto rapporto tra acqua e cemento ed è un lieve ritardatore di cemento. È ideale per la cementazione poco profonda. Il polimero è termicamente stabile a temperature elevate e compatibile con i ritardatori di temperatura ad alta temperatura.


RITARDATORE AD ALTA TEMPERATURA

CI-RET5 è una miscela di polimero naturale e di un acido organico. CI-RET5 è un ritardatore ad alta temperatura che può essere utilizzato per ritardare tutte le classi API di cemento ed è efficace nei pozzi con temperatura fino a 350 F (26-82 C). Questo additivo fornisce un’eccellente ritardo nei pozzetti con la temperatura circolante a foro inferiore 350F.


RITARDATORE A TEMPERATURA BASSA

CI-RET4 è un polimero naturale. Può essere utilizzato per ritardare l’impostazione di tutte le classi di cemento. È un ritardatore a bassa temperatura per pozzetti intermedi con fori inferiori che circolano a temperature fino a 180 ° F. Questo additivo fornisce un’eccellente ritardo nei pozzetti con la temperatura circolante a foro inferiore fino a 180F. Ha effetto dispersivo sulla sospensione, riducendo così la viscosità.


Controllo della perdita di liquidi di acqua salata

CI-FL7 è un polimero sintetico utilizzato per controllare la perdita di filtrato in tutte le condizioni del cemento. Questo additivo è principalmente un additivo di controllo perdita di liquido che può essere utilizzato in fanghi di cemento mescolato con acqua dolce o concentrazioni di sale elevate (fino a saturazione).


DISTANZIATORE

CI-SPC700 è progettato per la separazione di fanghi di cemento e muds.it di perforazione a base d’acqua è anche progettato per essere compatibile con entrambi i fluidi. Il vantaggio principale di CI-SPC700 è l’ottimo controllo della perdita di liquidi a basse e alte temperature. La torta filtrante che si sviluppa contribuisce a ridurre notevolmente la perdita di liquido in formazioni in cui la torta di fango è stata rimossa meccanicamente da centralizzatori o graffi. Il distanziatore dovrebbe essere più denso e più viscoso del fango, ma più leggero e meno viscoso della sospensione del cemento. Il distanziale può essere spostato in flusso laminare o turbolento a seconda della configurazione della temperatura e del tubo. Normalmente bisogna utilizzare almeno 500 piedi di riempimento anulare di distanziatore prima del movimento del cemento e del tubo, se possibile, per aiutare a ottenere la massima rimozione del fango


IRON CONTROL

L’idrossido ferroso provoca danni alla formazione e riduce quindi la permeabilità ed è un problema potenziale durante qualsiasi trattamento acido. Questo agente di controllo del ferro viene utilizzato in un’ampia varietà di applicazioni dove è necessario il controllo del ferro. CI-IC 60 è l’agente più economico ed efficace per il controllo del ferro e può essere utilizzato in tutte le soluzioni acide, tra cui il 15-28% di HCl e HCl-HF. Controlla gli ioni di ferro nell’acido vivo e speso per impedire la precipitazione del ferro nella soluzione acida. Surfactants e reciproci solventi possono essere aggiunti alla soluzione acida nel modo normale. Le concentrazioni possono essere raddoppiate nel trattamento di formazioni contenenti Siderite o ad alta concentrazione di ferro solubile. La concentrazione normale è da 5 a 30 gal / 1.000 gal (da 0,5 a 3% in volume).


INIBITORE DI CORROSIONE ACIDA

Inibitore efficace di corrosione a base organica e cationica progettato per essere utilizzato in fluidi di stimolazione basati su acido cloridrico. Protegge economicamente l’acciaio inossidabile quando è esposto al 15% o 28% di acido cloridrico e acido cloridrico / fluoroacrilico fino a 200 ° F (9 3 ° C), con l’utilizzo di PK-AID2 in grado di proteggere fino a 300 ° F. Questo prodotto presenta una buona dispersione nelle soluzioni acide e idriche e progettato per inibire le miscele di corrosione. Protegge efficacemente N-80, J-55 e molte altre leghe d’acciaio contro l’attacco acido.


INIBITORE INTENSIVO DI CORROSIONE

Questo aiuto per inibitori della corrosione è una miscela di sale ioduro metallico e acido organico. Questo aiuto è un materiale molto pesante e non troppo solubile in HCL a temperature inferiori a 200 ° F. Questo intensificatore da solo, non dovrebbe mai essere usato per inibire l’acido. Non è un inibitore della corrosione acido stand-alone. Le riduzioni della perdita di peso della corrosione possono essere compresi tra 40 e 90% a seconda del tipo di metallo esposto. L’intensificatore di corrosione può essere utilizzato con l’inibitore della corrosione per limitare i tassi di corrosione ad alta temperatura su J-55, N-80, 13 Cr e tubi avvolti.


ANTI SLUDGE AGENT

L’agente anti-fango impedisce la formazione di emulsioni stabili e depositi di fanghi d’asfalto quando acidi come le soluzioni acido HCl entrano in contatto con il greggio del serbatoio durante i trattamenti acidificanti. La gamma tipica di concentrazione è di 5 a 25 galloni per mille galloni di soluzioni acide (da 0,5 a 2,5% in volume).


NON-emulsionante

Questo tensioattivo è una miscela di agenti attivi superficiali non anionici e anionici da utilizzare come non emulsionanti in trattamenti di stimolazione acida o basale. È compatibile con tutti gli inibitori della corrosione acida in una varietà di miscele di acido cloridrico. Il non emulsionante è specificamente progettato per trattare e / o prevenire l’emulsione acid-in-oil o l’acqua in olio che si presentano comunemente durante la stimolazione bene. La concentrazione normale per questo additivo è 1-10 gal / Mg di soluzione acida (0,1-1% in volume).


RIDUTTORE DI TENSIONE DI SUPERFICIE

I tensioattivi riducono la tensione superficiale e / o la tensione fra i fluidi, tra fluido e formazione e tra superfici fluide e tubolari. Il loro uso è comune in tutti i tipi di liquidi trattanti. Gli agenti tensioattivi aiutano a pulire la formazione attraverso le loro capacità di prevenire emulsioni, ridurre la tensione superficiale e di intrecciamento e alterare la permeabilità. Questo tensioattivo è un efficace riduttore di tensione superficiale progettato per essere utilizzato nei fluidi fratturati a base d’acqua e soluzioni acide. Ha dimostrato di essere efficace nei pozzi di produzione di gas per fornire un recupero più rapido e completo dei liquidi trattati. Questo tensioattivo è cationico e compatibile con la maggior parte degli additivi di stimolazione e ha la proprietà di bagnare acqua sia formazioni di sabbia che di calcare. Basse concentrazioni (da 0,1 a 0,6 volumi) riducono la tensione superficiale e di superficie, migliorando la pulizia e riducendo il tempo di flusso.


AGENTE MULTIFUNZIONALE

L’additivo multifunzionale è una miscela di tensioattivi ionici e non ionici, un glycol e alcolici selezionati progettati per minimizzare la precipitazione dei fanghi e mitigare la corrosione nelle applicazioni di stimolazione dell’acido a bassa temperatura. È un anti-fango, non emulsionante e un inibitore della corrosione.

Questo prodotto è un pacchetto multifunzione equilibrato formulato con componenti multifunzionali inibitori della corrosione e non emulsionanti. Come con altri additivi multifunzionali, è necessario predeterminare un preciso livello di caricamento testando il pacco con liquidi ben toccati che verranno contattati durante l’applicazione. Generalmente, 2-20 galloni per 1000 galloni di acido (0,2-2% in volume) hanno dimostrato di essere efficaci.


SILT SUSPENDING AGENT

Agente Suspending Silt È un tensioattivo ionico e non ionico che può essere utilizzato nella maggior parte delle soluzioni di trattamento acido e nei liquidi fratturati per sospendere le multe insolubili. I tensioattivi riducono la tensione superficiale e / o la tensione di interfaccia tra fluidi, tra fluido e formazione e tra fluido e tubolare. Il loro uso è comune in tutti i tipi di liquidi trattanti. Gli agenti tensioattivi aiutano nella formazione a ripulire attraverso la loro capacità di prevenire emulsioni, ridurre la tensione superficiale e di interfaccia e alterare la permeabilità.

Miscela di tensioattivi in un sistema solvente alcolico che riduce la tensione superficiale dei sistemi acidi e dell’acqua. Dispersa le particelle di fango in trattamenti di acido cloridrico (HCl). La concentrazione normale è da 1 a 30 gal / 1.000 galloni (da 0,1 a 3% in volume).


MUTUAL SOLVENT

Solvente reciproco, comunemente noto come glicol etere, che è solubile sia in idrocarburi sia in soluzioni d’acqua. Come mutuo è solubile in olio, acido e acqua. Effettivamente penetrerà profondamente nella formazione come il fluido di trattamento. Tende a dissolvere la pellicola di olio sulle finiture rilasciate dalla reazione dell’acido sulla formazione. Questo lascia le multe e la formazione di superfici pori acqua bagnata. Le formazioni che sono acqua bagnata hanno poca tendenza a stabilizzare emulsioni.


H2S Scavenger

Lo scavatore H2S è un inibitore per l’impiego in acido cloridrico nel trattamento di pozzi acidi che contengono gas di idrogeno solforato. H2S può essere presente nei fluidi di stimolazione a causa della dissoluzione della scala di solfuro (principalmente ferro solfuro) o del contatto con liquidi acidi. Questa sostanza chimica è un agente di complessione del solfuro che è progettato per controllare il cracking del solfuro tubolare e la precipitazione di zolfo libero quando si acidano olio e pozzi di gas che contengono depositi di solfuro di idrogeno o di solfuro di ferro. Viene spesso utilizzato in combinazione con altri agenti di controllo del ferro. La gamma di concentrazione normale per questo additivo è da 0,5 a 3,0% in volume (da 5 a 30 galloni per 1000 galloni di acido).


Servizi

 
 

“Chemitalia è tutto di fiducia”

DAL BLOG

 

contatto